modello pei e obiettivi minimi. La Questi, concordati tra insegnanti della classe e insegnante di sostegno, verranno registrati nel PEI. Indicare la categoria e il codice Obiettivi … OBIETTIVI FORMATIVI DI ISTITUTO ... Conoscere le organizzazioni internazionali, governative e non governative a sostegno della pace e dei Diritti Umani (Diritti del fanciullo). obiettivi minimi che tutti gli alunni al termine di ciascun anno scolastico devono conseguire. gli obiettivi da conseguire a medio e a lungo termine; ... Il docente di sostegno contatta l’insegnante referente per la disabilità , ... rispondenza dei risultati ottenuti con gli obiettivi contenuti nel PEI, individua proposte e percorsi da predisporre per il successivo anno . convocazione glh. Modello PEI vuoto 2 doc . Richiesta prove esame differenziate III Media doc . VERIFICA DEGLI OBIETTIVI (Prendere uno a uno gli obiettivi specificati nel PEI di inizio anno) ASSE AFFETTIVO RELAZIONALE OBIETTIVI LIVELLO RAGGIUNTO Area del sé - aumentare ulteriormente la persistenza al compito - esprimere e riflettere riguardo argomenti affettivi e personali legati al momento Indicazioni operative Didattica a Distanza: Rimodulazione della Programmazione Educativa Individualizzata (PEI).. Il presente PEI potrà subire modifiche durante l’anno scolastico, in qualunque momento, a seguito del monitoraggio continuo degli obiettivi raggiunti e delle modalità attuate. programmazione semplificata. PEI PER COMPETENZE Sviluppare e valutare le competenze negli allievi con Bisogni Educativi Speciali. Scuola dell’Infanzia – Scuola Primaria – Scuola Secondaria di 1^ Grado “Alessandro Di Meo” Via della Rimembranza – 83050 Volturara Irpina (Av) Telefono 0825/984062 – Fax 0825/1882532 Codice Meccanografico AVIC81000R – Codice fiscale 80013000643 e-mail: avic81000r@istruzione.it - PEC: avic81000r@pec.istruzione.it Il ritardo mentale è un deficit dello sviluppo delle funzioni intellettive. Obiettivi a lungo-medio-breve termine. Il raggiungimento di tali obiettivi, richiede il coinvolgimento di tutto il corpo docente favorendo così, sia la crescita dei singoli soggetti sia quella dell'istituzione nel suo complesso. Nella scuola primaria e nella classe II della scuola sec. come modificare il pei per ottenere il diploma? 0 Obiettivi educativi e didattici con riferimento all'integrazione di studenti diversamente abili Corso: Scienze della valutazione dell'apprendimento: strategie e metodologie didattiche - VAL - Gaetano De Michele Team tutors Anno 2009/2010 DI 1° GRADO SOSTEGNO; PROVE D'INGRESSO SC. INDICATORI PER LA DEFINIZIONE DEGLI OBIETTIVI A MEDIO E BREVE TERMINE DEL PEI CON ALUNNO CON HANDICAP MEDIO-LIEVE AREA 1: AFFETTIVO RELAZIONALE Affettività e comportamento Riuscire ad esprimere le proprie emozioni con reazioni emotive adeguate (verbali, del volto, con gesti di richiamo, dell’attenzione) Ore di sostegno richieste per l'a. alunno con diverse abilità, se seguono gli stessi obiettivi della classe, oppure se occorre adottare obiettivi personalizzati. pei e programma didattico. Si può sostituire questa parte con una relazione discorsiva sugli obiettivi raggiunti o parzialmente raggiunti. per ogni componente della comunità scolastica. modello pdf. PEI - UST Brescia ottobre 2015 Pagina 6 Obiettivi – tempi: gli obiettivi possono essere raggiunti in tempi brevi, medi lunghi. NUCLEI TEMATICI COMPETENZE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO DESCRITTORE VOTO ASCOLTO E PARLATO Ascolta e comprende testi orali cogliendone senso e 3.relazioni sostegno sociale, 4. atteggiamenti, 5. servizi, sistemi e politiche. Ambito. Qualsiasi variazione di orario deve verbali 104 in scadenza: sostegno a rischio? è inoltre possibile esonerare l’alunno on disabilità. B. Concomitanti deficit o compromissioni nel funzionamento adattivo Compiti e richieste generali: questo capitolo riguarda gli aspetti generali dell’eseguire compiti singoli o articolati, organizzare la routine e affrontare lo stress. Disciplina: Sostegno Insegnante: _____ Alunno: _____ Classe: _____ RELAZIONE FINALE INDIVIDUALE (Si riprendono uno a uno gli obiettivi stabiliti nel PEI di inizio anno) VERIFICA DEGLI OBIETTIVI ASSE AFFETTIVO RELAZIONALE OBIETTIVI LIVELLO RAGGIUNTO DIPARTIMENTO DI SOSTEGNO DISCIPLINA: ITALIANO I-II-III- IV- V SCUOLA PRIMARIA Indicatori: Ascolto e parlato Lettura e comprensione Scrittura Riflessione linguistica. INDIVIDUAZIONE DI OBIETTIVI ed INTERVENTI NEL P.E.I. Docente di sostegno (1) Docente di sostegno (2) ... PUNTI DI FORZA * breve descrizione PROGRAMMAZIONE DAD RIFERITA AL PEI. I docenti di sostegno dovranno indicare le nuove metodologie adottate, le modifiche degli obiettivi coerenti con il nuovo modo di fare didattica, gli strumenti utilizzati e i … Visualizza altre idee su scuola, istruzione, scuola elementare. EDUCAZIONE STRADALE OBIETTIVI DISCIPLINARI (saperi e saper fare, in ambito disciplinare). PEI Momento conoscitivo DIAGNOSI FUNZIONALE dei punti di forza/ debolezza e bisogni ICDICD--10 10 educativi speciali PROFILO DINAMICO Momento di definizione di obiettivi a lungo + ICF FUNZIONALE a lungo, medio e breve termine: sintetizzo cosa SA fare e cosa NON SA fare e certificazione di handicap ma niente pei. ... Scuola primaria classe 5/… PRIMARIA E SEC. Il primo è molto dettagliato e riguarda diverse aree dello sviluppo di un bambino di classe prima e il secondo P.E.I. mancata applicazione del pei. Le insegnanti di classe L’insegnante di sostegno ... scolastico passato e dopo una osservazione iniziale si è potuto accertare che il bambino ha parzialmente raggiunto gli obiettivi prefissati. ... ha raggiunto gli obiettivi programmati non ha raggiunto gli obiettivi programmati. glh operativo. Scuola Secondaria di primo grado: 18 ore settimanali. 7-dic-2019 - Esplora la bacheca "Esempi di pei" di Marisa ️ su Pinterest. La verifica dei risultati raggiunti e della congruenza delle scelte effettuate, si realizzeranno quotidianamente, in via Il nuovo modello PEI digitale e le innovative modalità di assegnazione delle misure di sostegno. come si svolge un glh? Per le classi SCUOLA PRIMARIA ALBAIRATE - CISLIANO ANNO SCOLASTICO 2017-2018 1. 1 MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO “URUGUAY” Sede centrale:Via Giuseppe De Santis, 33 n. 281 – 00139 Roma ( 06/8181662-fax 06/87133880 Codice fiscale: 97198910586 – … Anche questo obiettivo può essere raggiunto a diversi livelli di complessità: alcuni leggeranno le carte per programmare un viaggio, altri impareranno a guardare le carte per conoscere il tragitto da casa a scuola. ... Modello denucia per aumento ore sostegno doc . Classi 4ª - 5ª Scuola Primaria OBIETTIVI INDICATORI DI COMPETENZA DESCRITTORI di VOTO VOTO OBIETTIVI MINIMI Ascoltare e parlare interventi dei compagni. - Presta un’attenzione sempre più prolungata e selettiva alle spiegazioni dell’insegnante e agli - Comprende testi orali. Primaria Secondaria 1° Grado. Ridurre gli atteggiamenti ostili nei confronti del gruppo dei pari e dei docenti Promuovere un maggiore rispetto delle regole di convivenza civile Sviluppare un maggiore interesse nei confronti delle attività didattiche Ridurre i momenti in cui richiede assistenza per attività che è perfettamente in grado OBIETTIVI MINIMI MATEMATICA - IL NUMERO SCUOLA PRIMARIA Classe I Leggere e scrivere i numeri entro il 20 Eseguire addizioni con supporto grafico Classe II Leggere e scrivere i numeri entro il 100 Conoscere il valore posizionale delle cifre (da – u) Eseguire addizioni in colonna senza il cambio Acquisire il concetto di moltiplicazione come quantità ripetuta e prodotto cartesiano OBIETTIVI DIDATTICI ED EDUCATIVI ... - rapporto con insegnante di sostegno : accetta la figura; vedi "rapporto con insegnanti curricolari" ... Obiettivi ed interventi nel Pei I criteri per una diagnosi di ritardo mentale sono: A. Funzionamento intellettivo significativamente inferiore alla media , QI minore di 70 ottenuto con un test di QI somministrato individualmente. sostegno Individuano gli obiettivi specifici (smart) Per rispondere ai bisogni educativi e di apprendimento Partendo dagli obiettivi generali definiti Entro ... PEI. - Riferisce un’esperienza, Condivido con voi questi due P.E.I. della scuola Primaria. PROGRAMMAZIONE E PROVE D'INGRESSO 2018/19 SC. PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO 1 1 Il PEI completo nelle sue varie parti (obiettivi educativo/didattici, modalità materiali, metodi di lavoro e modalità di verifica) deve essere compilato entro la fine del mese di novembre e comunque sempre prima del gruppo tecnico individuale (ex GH) per essere così condiviso con tutti i componenti. riguarda le materie di Matematica e Italiano in un allievo che segue il programma della classe con alcune modifiche per sopperire ai problemi di apprendimento. agevolazioni con handicap accertato e mai rivendicato. verifica obiettivi del pei-pdf su icf-cy Per ogni area descrivere brevemente gli obiettivi raggiunti, in fase di raggiungimento o le difficoltà presenti. Il PEI provvisorio con la proposta del numero di ore di sostegno e delle risorse da destinare agli interventi di assistenza igienica e di base, nonché delle tipologie di assistenza/figure professionali e relativo fabbisogno da destinare all'assistenza, all'autonomia e/o alla comunicazione, per l'anno scolastico successivo, è stato approvato dal GLO Sono traguardi meno elevati che costituiscono la base per ulteriori abilità e conoscenze realizzabili nel corso dell’anno scolastico nello sviluppo delle diverse U.d.A. INFANZIA SOSTEGNO; PON FSE 2014/2020. Scuola Primaria: 22 ore settimanali + 2 ore di programmazione settimanale. Capitolo 2. L’insegnante di sostegno predispone una proposta d’orario nel rispetto dei isogni dell’alunno, on ordato con i colleghi e il Dirigente Scolastico (modello fornito dalla scuola). - Partecipa a discussioni di gruppo. Il dipartimento di sostegno si pone l’obiettivo di: Sintesi del Decreto n. 182/2020 Programmazione compilata Handicap medio I Media - Differenziata doc . 10.2.2A-FSEPON-CA-2019-111 4396 - 09/03/2018 - FSE - Competenze di base - 2a edizione ; 10.2.2A-FSEPON-CA-2018-833 1047 - 14/09/2018 - FSE - Potenziamento del progetto nazionale Sport di Classe S. Primaria Modello PEI vuoto 1 doc . ... OBIETTIVI ( 4 livelli di Ianes-Cramerotti) Dott.ssa Caterina Scapin PIANO DI LAVORO UDA SPECIFICAZIONE DELLE FASI Fasi Attività Strumenti Evidenze osservabili Esiti ( prodotti intermedi) Tempi Valutazione 1 s. successivo . Questa modulazione dei tempi consente di: declinare un macro obiettivo in più tappe definite da sotto obiettivi tenere agganciato il PEI al … ... Richiesta prove esame obiettivi minimi III Media doc . con la seguente motivazione: Assistenza di base (per azioni di mera assistenza materiale, non riconducibili ad interventi educativi)igienica spostamenti mensa altro ... Modello PEI Primaria In ambito geografico , troviamo l’obiettivo leggere mappe e carte. di II Gr. adeguare gli obiettivi del bambino disabile agli obiettivi della classe.