“CONGESTIONE: Aumento della quantità di sangue in un organo o in una parte del corpo: può derivare sia da maggiore afflusso di sangue arterioso (iperemia attiva) in seguito a vasodilatazione, sia da minore deflusso di sangue venoso (iperemia passiva) in seguito a stasi. Ma lascia perdere…non sprecare tempo e fiato a spiegare cos’è una congestione a questi fancazzisti ignoranti! Alcuni alimenti infatti si espandono quando si beve acqua, facendo sì che lo stomaco si gonfi e causando dolore. Utente. 17 Maggio 2017 il 15:11, Stupidi italiani…io cerco di capire che cazzo ho da tre giorni e mi trovo a leggere solo gente che litiga…ma andate a fare in culo, ps un operaio semplice, Roberto Jackson De La Rosa Jackson De La Rosa E agli Americani che continuano a bere bibite con ghiaccio ogni giorno dell’anno, ignoti del pericolo. Perché non bere acqua fredda? E allora parte il mal di stomaco, che si può accompagnare a nausea o vomito, o diarrea. Bevi questo tipo di aceto. Attenzione però perché, come dicevamo, una congestione può essere provocata anche dall’assunzione di una bibita troppo fredda. Citare fonti scientifiche please. Oppure non stai bene. Il consumo di una bibita ghiacciata quando si è molto accaldati, un colpo d'aria fredda o un bagno in mare dopo un pasto fa scattare una reazione di difesa da parte dell'organismo: il cervello, di fronte all'emergenza, cerca di dirottare il sangue verso di sé, allo scopo di mantenere la temperatura basale. In definitiva, si può avere la sensazione di pancia gonfia dopo aver mangiato o bevuto troppo, se si soffre di acidità di stomaco o di diarrea, se viene deglutita troppa aria o se vengono prodotti troppi gas intestinali – sia dai batteri "buoni" (flora fisiologica intestinale) sia da quelli "cattivi" – agenti patogeni. Buongiorno oggi dopo aver bevuto un bicchiere di acqua fresca ho avuto dolori lancinanti alla pancia, poco dopo sono andato in bagno, non ho avuto subito diarrea ma mentre ero seduto mi sembrava di svenire (non mi è mai successo) le dita indice e anulare di tutte e due le mani avevo formicolio. @marco: L’articolo è stato estrapolato da varie fonti, come il Ministero della salute ben citato. Dipende da quale sia la causa del mal di stomaco. Mal di schiena e di pancia. 22 Settembre 2013 il 08:02, Jackson De La Rosa Vergogna. marco 20 Agosto 2013 il 22:28. siccome siamo su un sito che si avvale della parola medicina,vorrei fossero citate le fonti,intendo la letteratura,da cui è stato estrapolato questo articolo.sarebbe bene fare un distinguo tra evidenza scientifica e consigli della nonna.ad oggi la sola ricerca effettuata nell’ambito medico arriva dagli stati uniti ed afferma esattamente il contrario:tra gli annegamenti vi e una netta preponderanza di persone che si bagnano a stomaco vuoto,le cose cambiano invece per chi entra in acqua dopo l’assunzione di alcool. Grazie, Marco. Jo Hubbell I libri ti danno delle nozioni ma si ricordi che la vita è un’altra cosa, ogni corpo reagisce a suo modo, complici vari fattori. 12 Agosto 2015 il 12:12. Ciò è dovuto principalmente alle … Ecco qualche dritta. Se però il mal di stomaco è già iniziato, tocca correre ai ripari. E il ministero della salute non è una fonte scientifica. Ciò significa che ogni volta che visiti questo sito web dovrai abilitare o disabilitare nuovamente i cookie. Vergognati. Studi medicina? La congestione digestiva per aver fatto un bagno in mare dopo aver mangiato preoccupa molti genitori, chi di noi da piccolo non ha aspettato per ore prima di potersi tuffare dopo il pranzo? Succede così, che mangi troppo in fretta, oppure troppo pesante, oppure cibi non sani. Mal di stomaco dopo aver bevuto troppa acqua. A questi si abbinano altri problemi: dolore al torace, sudorazione, vertigini, vista annebbiata, mal di testa, debolezza anche grave con senso di svenimento. ... L'ho sentito dopo aver bevuto acqua fredda, ma in genere anche dopo il pasto. Se si tratta di piccoli disturbi si può ricorrere a tisane e carbone vegetale, dopo aver sentito il proprio medico. Ho bevuto miele limone e acqua calda ogni mattina per (tanti starnuti in un giorno, spossatezza, mal di stomaco Poi aggiungo un po' di acqua fredda,. I discorsi vaghi che si fanno su ‘congestioni’ e ‘colpi d’aria’ mi fanno solo sorridere, come a chiunque abbia una preparazione scientifica. La congestione si manifesta all'improvviso, dopo aver bevuto acqua fredda o dopo esserci immersi in acqua fredda dopo mangiato; è in pratica un blocco della digestione e che comporta anche il restringendo dei vasi sanguigni dell'addome e il blocco della circolazione, con il rischio di non far affluire sangue al cervello. Mettete anche l’aria condizionata che fannao andare a tutta birra dovunque si va….dovrebbero essere tutti morti stecchiti, caspita. I sintomi della sindrome del colon irritabile sono diversi e spesso variano da individuo a individuo. E’ da quando sono bambina che sento parlare di congestione se bevo l’acqua troppo ghiacciata ed in fretta o se faccio il bagno in mare troppo presto dopo aver mangiato ed ora che sono mamma mi ritrovo a fare gli stessi discorsi con i miei figli. Mirko Guerra L’eccessivo afflusso di sangue all’addome può rallentare o bloccare i processi digestivi”. Queste sono le principali cause del mal di stomaco dopo mangiato, vediamo se ti ci ritrovi anche tu: Abbiamo visto che molto spesso il mal di stomaco si cura prevenendolo. Dolori allo stomaco dopo aver bevuto alcol, di regola, per diversi motivi. Anche l acqua troppo fredda o addirittura ghiacciata, Io non ho mai bevuto DURANTE i … Come è facile evincere, con il termine congestione si indica un affollamento, un accumulo di qualcosa tale da provocare un blocco: avviene nel traffico ma anche all’interno del nostro organismo in caso di congestione digestiva che sviluppa un vero e proprio blocco intestinale. 9 Settembre 2013 il 15:56, grazie per i suggerimenti. E anzi, lo sono. Questo meccanismo si realizza come una risposta da p… 8 Dicembre 2013 il 06:27. Quando sento gli italiani parlare di questo vago disturbo di ‘congestione’, oppure i famosi ‘colpi d’aria’, sorrido. E penso a mia nonna. Se i motivi che ti abbiamo detto finora, sappi che c’è anche altro. I ricercatori dell’America Chemical Society ci spiegano come mai, dopo aver bevuto un caffè, sentiamo il bisogno di andare in bagno. Infine, concentriamoci sul famoso bagno dopo mangiato: i tuoi genitori da piccolo ti avranno detto di aspettare due o tre ore prima di entrare in acqua. Perché non bere acqua fredda? “Io cerco di evitare di non bere per almeno mezz’ora dopo la spazzolatura. Congestioni patologiche. fabio Quando si mangia (soprattutto se si abbonda nelle quantità) l’organismo deve fare un certo sforzo per dare il via e portare a termine la digestione, a tal punto che si alza anche un pochino la temperatura corporea (è per questo che non si misura mai la febbre dopo mangiato). Spesso capita di avvertire fastidio o mal di pancia dopo aver mangiato troppo, dopo aver consumato cibi troppo speziati, o quando ci stendiamo subito dopo i pasti. L’organo congesto è turgido, di colorito rosso vivo nell’iperemia attiva, cianotico nella stasi.” [Dizionario di Medicina Treccani (2010)]. Per quanto “congestione” faccia rima con “indigestione” non c’è alcun nesso tra le due cose. Malore dopo aver bevuto l’acqua della scuola 8 novembre 2012 Di Danielantonio Di Palma Bevono l’acqua del rubinetto della palestra e accusano un malore. 19 Marzo 2016 il 18:44, Invito ad apprendere il significato della parola “congestione” da un dizionario di medicina”. La dissenteria è un disturbo fastidioso e spesso doloroso che può dipendere da molti motivi - dai colpi di freddo alle intolleranze alimentari, o in seguito all'assunzione di farmaci, a virus intestinali o intossicazione da cibi mal conservati. Dopo 5 minuti inonda il cervello e interferisce con il funzionamento dei neuroni, abbassando la percezione del pericolo. Generalmente si consiglia di fare colazione 15-30 minuti dopo aver bevuto acqua e limone in modo tale che questa “doccia interna mattutina” possa fare al meglio il suo effetto. Jackson De La Rosa Coglionniiiiii!!! Ecco come: DOPO LO SPORT BERE UNA TISANA CALDA DI FIORI DI MALVA E MELISSA. Ma lo sa che la congestione non esiste? premetto che a parte un po' di acidità di tanto in tanto,nn ho mai avuto problemi di stomaco.a qualcuno di voi è successo?? In condizioni normali, durante la maggiore attività di un organo o di un apparato, si può avere una sua moderata c. (così la c. del tubo digerente durante la digestione, quella dell’utero in fase premestruale). Ho bevuto acqua a stomaco vuoto per un mese ed ecco cosa è successo Coliche intestinali: le 3 cause, i sintomi più comuni e la pratica in presenza di un attacco Elimina Il Gonfiore Di Stomaco E Pancia Con Questi Rimedi Casalinghi La congestione si manifesta all'improvviso, dopo aver bevuto acqua fredda o dopo esserci immersi in acqua fredda dopo mangiato; è in pratica un blocco della digestione e che comporta anche il restringendo dei vasi sanguigni dell'addome e il blocco della circolazione, con il rischio di non far affluire sangue al cervello. La pancia va tenuta calda. Chi soffre di mal di stomaco può lamentare uno o più dei sintomi seguenti: Sensazione di pancia piena già durante il pasto. Cito nuovamente: “Prevenire la congestione di stomaco, Prevenire come sempre è meglio che curare e la prima regola da seguire è quella di evitare il bagno nell’acqua molto fredda (o la doccia gelida) per almeno due ore. Questa tempistica di attesa è molto controversa: effettivamente dipende da cosa si mangia e dal singolo individuo (c’è chi ha una digestione lenta e chi l’ha più veloce ad esempio), ma in genere aspettare non guasta. Prima di tutto cercando di risalire alle cause del mal di stomaco dopo mangiato e di conseguenza sapendo cosa fare per il tuo stomaco sottosopra. Qui si sentono tutti dottori…ma poi ti manderebbero a fare il bagno in acqua fredda dopo un pasto perché i quattr’occhi calati sui libri non hanno rilevato la patologia “congestione”. Potresti provare a sorseggiare l'acqua un Po alla volta invece di bere un bicchiere pieno tutto d'un soffio. Dopo 10 minuti il fegato inizia ad eliminare l'alcool. A me hanno sempre fatto brutti effetti. soluzioibio_francesco ... “Il dottore mi ha detto che Ludwin ha avuto un infarto perché ha bevuto troppa acqua fredda mentre il suo corpo era ancora caldo”. Jo Hubbell In particolare io beve quasi tutti i giorni 1,5 litri di acqua al giorno perchè, oltre a sapere che è un dovere per ... Perchè bere troppa acqua fa venire il mal di pancia? Attenzione soprattutto se l’acqua è molto fredda. Concordo pienamente con l’assunzione di alcool, che favorisce anche il colpo di calore e l’insolazione e che per altri ulteriori fattori può provocare annegamento. Molte persone colpite da questa condizione riferiscono di star male dopo aver consumato determinati cibi: avvertono i sintomi o un peggioramento dei sintomi dopo aver mangiato ad esempio verdure come insalata a foglia larga o legumi. 8 Gennaio 2015 il 03:47, Roberto Carta This website uses cookies so that we can provide you with the best user experience possible. Cinzia Iannaccio La invito però a consultare “il seo” per comprendere anche come google suggerisca in relazione alla parola congestione il termine correlato digestiva segno inequivocabile che i due termini sono “cercati”…..da circa 22.000 persone sicuramente ignoranti e senza un amico all’estero che come me cercano su google la parola Congestione digestiva. C e E), ISOTREX GEL Stiefel Laboratories (Isotretinoina), JANUVIA Merck Sharp & Dohme (Sitagliptin), KELO-COTE Advanced Bio-Technologies (Silicone), KETODOL AlfaWassermann (Ketoprofene/Sucralfato), LANTUS OPTISET Sanofi-Aventis (Insulina glargine), LATIXA Brecon Pharmaceuticals (Ranolazina), LENICALM Dolisos Italia (Estratti vegetali), LEVOREACT Jhonson & Jhonson (Levocabastina cloridato), LIPITOR BioIndustria Farmaceutici (Atorvastatina), LOMUDAL Aventis Pharma (Sodio cromoglicato), MAALOX Sanofi-Aventis (Magnesio Idrossido/Algeldrato), MALARONE GlaxoSmithKline (Atovaquone/Proguanil), MANTADAN Boehringer Ingelheim Italia (Amantadina cloridrato), METFONORM Abiogen Pharma (Metformina cloridato), MICARDIS Boeringher Ingelheim (Telmisartan), MIRACLIN Laboratorio Farmacologico Milanese (Dossiciclina), MIRCERA Roche (Metossipolietielglicole-Epotina Beta), MISOFENAC SeFarma (Diclofenac/Misoprostol), MUSCORIL Sanofi-Aventis (Tiocolchicoside), NEO BOROCILLINA Alfa Wassermann (Diclorobenzil), NEO OPTALIDON Novartis (Paracetamolo/Propifenazone/Caffeina), NEOFORMITROL MiPharm Spa (Cetilpiridinio Cloruro), ORTODERMINA SoFar Spa (Lidocaina cloridrato), OSANGIN Marco Antonetto (Dequalinio Cloruro), OSSITOCINA BIL Biologici Italia Laboratoires (Ossitocina), PEGASYS Roche (Interferone Alfa-2a pegilato), POLARAMIN Schering Plough (Desclorfeniramina maleato), PRADAXA Boehringer Ingelheim (Dabigatran etexilato), PURINETHOL Glaxo Wellcome (Mercaptopurina), QUADRASA Norgine Italia (P-aminosalicilato sodico), RAFFREDDOREMED Idosan-GlaxoSmithKline (Paracetamolo-dimetofrina-caffeina anidra-clorfeniramina-isopropamide ioduro), RATIONALE Manetti&Roberts (Destrano cloridato), REACTINE Pfizer (Cetirizina/Pseudoefedrina), ROBINUL AnPharm (Glicopirrolato/Neostigmina), RUSCOROID Sanofi-Aventis (Ruscogenine/Tetracaina cloridrato), SALMETEDUR GlaxoWellcome (Salmeterolo xinafoato), SEREVENT GlaxoSmithKline (Salmeterolo xinafoato), SILOMAT Boehringer Ingelheim (Clobutinolo), Sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS), SINVACOR MerckSharp & Dohme (Simvastatina), SOLPRENE FarmIgea (Prednisolone/Neomicina), SOMATOLINE Manetti&Roberts (Levotiroxina/Escina), STRATTERA Eli Lilly (Atomoxetina cloridato), SYMBYAX Eli Lilly (Fluoxetina/Olanzapina), TACHIFLU DEC Angelini (Paracetamolo/Acido ascorbico), TANTUM VERDE Angelini (Benzidamina cloridato), TETRABIOPTAL Farmila (Benzalconio cloruro/Tetraciclina), TRAVOCORT Schering (Isoconazolo nitrato/Diflucortolone valerato), UPRIMA Tap Pharmaceuticals (Apomorfina cloridato), VIACREME UniPharma (Mentolo e L-Arginina), VICKS FLU Procter&Gamble (Ibuprofene/Pseudoefedrina cloridato), VICKS VAPORUB Procter&Gamble (Mentolo/Canfora/Eucaliptolo/Trementina), VIRAMUNE Boeringher Ingelheim (Nevirapina), XAGRID Shire Pharmaceutical Contracts (Anagrelide), XELEVIA Merck Sharp & Dohme (Sitagliptin), XERISTAR Boehringer Ingelheim (Duloxetina cloridrato), YAZ Bayer (Etinilestradiolo/Drospirenone), ZANTAC Glaxo Wellcome (Ranitidina cloridato), ZANTREX Zoller Laboratoires (Estratti vegetali), ZAXADIN Sciclone Pharmaceuticals (Timosina alfa-1), ZERINOL Boeringher Ingelheim (Paracetamolo/Clorfenamina Maleato). Hai mal di pancia? Giusto? Il consumo di una bibita ghiacciata quando si è molto accaldati, un colpo d'aria fredda o un bagno in mare dopo un pasto fa scattare una reazione di difesa da parte dell'organismo: il cervello, di fronte all'emergenza, cerca di dirottare il sangue verso di sé, allo scopo di mantenere la temperatura basale. Un pericolo del genere, cio’è un disagio fisico dovuto a sbalzi di temperatura e un eccessiva attività fisica subito dopo i pasti, potrebbe esistere per chi è già in uno stato di salute molto compromesso. Posso capire le nostre mamme o le nostre nonne, ma parlare ancora oggi di congestione nooooo. Non sempre, soprattutto in certe situazioni. La sudorazione fredda, o per usare un termine medico sudorazione algida, rappresenta un sintomo particolare, non molto frequente, che si manifesta in varie condizioni fisiologiche o patologiche. Spesso può causare la pancia gonfia e dolorante e le cosiddette coliche. La sensazione di pancia piena dura di più di quanto dovrebbe. Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento. Anche l acqua troppo fredda o addirittura ghiacciata, Io non ho mai bevuto DURANTE i … A questi si abbinano altri problemi: dolore al torace, sudorazione, vertigini, vista annebbiata, mal di testa, debolezza anche grave con senso di svenimento. network whose license is owned by Nectivity Ltd. 12 Agosto 2015 il 12:14, Jackson De La Rosa Muore cuoco di 54 anni, aveva bevuto acqua fredda . Permesso questo, gradirei avere anche qualche info in più ad esempio come riconoscere l’inizio della digestione in se stessi e nei bambini, Jo Hubbell la cui rete editoriale comprende siti tematici di informazione indipendente che contano sul contributo di appassionati ed esperti del settore. 12 Settembre 2013 il 16:28, Cinzia Iannaccio Il dolore può prolungarsi quando si eccede nel consumo di acqua dato che ostacola il processo di digestione da parte dello stomaco. Se disabiliti questo cookie, non saremo in grado di salvare le tue preferenze. “Molti raccontano di persone che si sono sentite male, alcune sarebbero persino morte, per aver bevuto acqua fredda dopo mangiato.” Io sono uno di quelli che si è sentito male. Leggi anche:>> NON FARLO DOPO AVER MANGIATO: 5 ERRORI COMUNI CHE DANNEGGIANO IL CORPO. marco Prima di iniziare a usare l'alcol, vale la pena considerare. Anche l’intestino può essere bersagliato nelle persone più emotive. Il fatto che tu non conosca persone direttamente che si siano sentite male bevendo acqua fredda non significa che non esistano. E’ buona norma inoltre evitare rapide entrate in acqua dopo una lunga esposizione al caldo, meglio bagnarsi con gradualità, a prescindere dai pasti. Prevenire come sempre è meglio che curare e la prima regola da seguire è quella di evitare il bagno nell’acqua molto fredda (o la doccia gelida) per almeno due ore. Questa tempistica di attesa è molto controversa: effettivamente dipende da cosa si mangia e dal singolo individuo (c’è chi ha una digestione lenta e chi l’ha più veloce ad esempio), ma in genere aspettare non guasta. Sia l'acqua calda, sia i principi attivi dei fiori di malva e melissa hanno un forte effetto calmante che "spegne" i crampi e impedisce che avvenga un episodio diarroico. 2. Cookie information is stored in your browser and performs functions such as recognising you when you return to our website and helping our team to understand which sections of the website you find most interesting and useful. Dissenteria: cos'è. Attenzione però perché, come dicevamo, una congestione può essere provocata anche dall’assunzione di una bibita troppo fredda. Mantenere abilitato questo cookie ci aiuta a migliorare il nostro sito web. Non in una persona che sta benone. Il mal di stomaco è un sintomo ricorrente che può avere tante cause. Non fate inoltre come la sottoscritta che ha preso dal bar tante bevande ghiacciate da portare in spiaggia e per il trasporto le ha appoggiate sopra la pancia: anche questo provoca una congestione e vi garantisco che non è un’esperienza piacevole! Magari se ti fai un bidet ogni tanto dopo mangiato…tanto per levare quell’odorino sgradevole tra le gambe che sa tanto di mercato del pesce…che ne dici? Le foglie e le radici hanno propriet astringenti, pancia gonfia dopo aver bevuto acqua. Prima di tuffarsi in mare o in piscina, è prudente aspettare che la digestione sia terminata: da una a tre ore a seconda del cibo ingerito dal bambino. E allora parte il mal di stomaco, che si può accompagnare a nausea o vomito, o diarrea.. La situazione non è delle più felici, ma potrebbe risolversi bene e in fretta. L’esempio classico è quello del bagno al mare. 14.06.2020 02:25:33. Per tali motivi fare il bagno al mare in piena digestione rappresenta un rischio importante in caso di congestione: perché può capitare di non riuscire più a nuotare e tornare a riva se ci si è allontanati troppo. evita sbalzi di temperatura, specialmente dopo i pasti; non pranzare sotto il sole; copri bene la pancia mentre mangi e soprattutto dopo, durante la digestione. I ricercatori hanno riferito che il 7,6% dei partecipanti ha avuto un mal di testa dopo aver bevuto 150 millilitri di acqua ghiacciata attraverso una cannuccia. Grazie;=)) con simpatia, Davide Cosentino E’ quindi spesso opportuno chiamare i soccorsi: (se vi rivolgete al 118 ricordate di dare bene le indicazioni per raggiungere la vostra spiaggia, nel caso vi troviate al mare); nel frattempo è bene mettere il paziente all’ombra, in un’area ventilata, disteso in posizione supina, meglio se con le gambe alzate in modo da favorire l’adeguato afflusso di sangue. Calciatore 27enne muore negli spogliatoi dopo aver bevuto un bicchiere d’acqua: cosa è successo. I sintomi della sindrome del colon irritabile sono diversi e spesso variano da individuo a individuo. Sappia solo che per essere in grado di svolgere un lavoro bene, soprattutto se deve aiutare il prossimo, bisogna essere umili e porsi sempre domande, la presunzione di un pezzo di carta non ti fa arrivare da nessuna parte, quel pezzo di carta può prenderlo chiunque, ma pochi fanno la differenza! Ma, ribadisco, in questo post si parla di Congestione digestiva. Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti. Bere acqua o thè molto freddo fa male. medicinalive.com è parte dell' AREA WELLNESS del network IsayBlog! I cookie strettamente necessari dovrebbero essere sempre attivati per poter salvare le tue preferenze per le impostazioni dei cookie. Per chi, come me, è molto irritabile e delicato può consiglio anche di: - dopo lo sport non bere né bibite o acqua fredda né a temperatura ambiente. 22 Luglio 2015 il 19:39. Leggi anche:>> NON FARLO DOPO AVER MANGIATO: 5 ERRORI COMUNI CHE DANNEGGIANO IL CORPO. Congestione da sbalzo termico: perché si verifica e che cosa fare. Anche se non avete mangiato molto, vi sentite sazi e non riuscite a finire quel che avete nel piatto. In molti paesi la pratica di aspettare dopo ai pasti è totalmente sconosciuta, mentre in altri, dove pure è presa in considerazione, non è mai associata al rischio di “congestione/indigestione” (immagino quindi che la diceria italiana abbia origini, per così dire, “linguistiche”), quello che invece si paventa sempre è una maggiore probabilità di subire crampi muscolari che impedirebbero di nuotare. Dopo mangiato puoi avere una congestione anche lavandoti i capelli cn acqua tiepida? E’ da quando sono bambina che sento parlare di congestione se bevo l’acqua troppo ghiacciata ed in fretta o se faccio il bagno in mare troppo presto dopo aver mangiato ed ora che sono mamma mi ritrovo a fare gli stessi discorsi con i miei figli. F rizionare i brufoli pi volte al giorno con uno spicchio di aglio. Prima o poi capita a tutti di avere mal di stomaco dopo mangiato. Per pubblicità, comunicati e collaborazioni: [email protected] Nessuno, vero? Con il cambio di stagione capita a molti di noi di avere dei problemini. Bere acqua fredda durante i pasti può provocare anche un forte mal di stomaco e gonfiore. 7 Novembre 2016 il 00:52. I sintomi compaiono in genere nell’arco di pochi minuti e sono ricollegabili a disturbi intestinali di varia natura, simili essenzialmente all’indigestione: mal di stomaco e bruciore, dolore addominale, senso di nausea se non addirittura vomito e gas intestinale. Alcuni alimenti infatti si espandono quando si beve acqua, facendo sì … Lo sventurato congestionato andrà tamponato con acqua a temperatura ambiente (non ghiacciata) sulla fronte e sui polsi ed invitato a bere a piccoli sorsi acqua e zucchero. È in fondo vero che un’esposizione ad ambienti freddi provochi un aumento dell’afflusso di sangue agli organi interni, specialmente se associata ad una loro maggiore attività (quindi sì, una congestione dell’apparato digerente) ma non è stato affatto chiarito come questo produca un blocco intestinale. La congestione è un vero e proprio blocco della digestione dovuto al freddo; quindi è correlato non solo al contatto del corpo con l’acqua fredda del mare, ma anche al consumo di bevande ghiacciate alle quali spesso si ricorre per il caldo torrido, o ad una doccia subito dopo aver consumato un pasto. non è mai morto nessuno per aver fatto il bagno dopo aver mangiato a causa di una “congestione” . Prima di andare a letto prendi una compressa per il mal di testa accompagnata da molta acqua; ... prima e dopo aver bevuto. In particolare nel sito del ministero della salute leggiamo la seguente definizione di congestione: “La congestione è dovuta all’introduzione di bevande ghiacciate in un organismo surriscaldato, durante o subito dopo i pasti. 7 Novembre 2016 il 00:53. In alternativa si può mangiare direttamente in acqua (in modo da non provocare lo sbalzo termico di cui sopra), ma soprattutto con i bambini, personalmente non rischio: un po di ombra soprattutto nelle ore di punta (come quelle del pranzo) è sempre meglio,anche per evitare il colpo di calore. Che cosa può causare dolore . La sudorazione fredda consiste in un calo improvviso della temperatura cutanea, che diventa per l’appunto fredda e piuttosto pallida, spesso in associazione a brividi e tremori. Questo sito Web utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni anonime come il numero di visitatori del sito e le pagine più popolari. Disagio e sensazione di pancia piena dopo il pasto. Anche dopo e durante l'attività fisica, la reidratazione deve avvenire con gradualità, evitando di bere molta acqua in un periodo concentrato di tempo. Attenzione però perché il problema non è insito solo nel bagno al mare, ma anche nell’assunzione di bevande troppo fredde. 7 Novembre 2016 il 00:50. L'acqua è una cura conosciuta per postumi di una sbornia. Piu Anna La cronaca di ogni anno ci segnala molte vittime in tal senso, fermo restando che una congestione addominale può essere molto pericolosa anche fuori dall’acqua. E allora parte il mal di stomaco, che si può accompagnare a nausea o vomito, o diarrea.. La situazione non è delle più felici, ma potrebbe risolversi bene e in fretta. Il fegato scompone il 90% dell'alcool, iniziando appena 10 minuti dopo il primo sorso. Ma data la sua preparazione, sicuramente migliore della mia, per aver lett e studiato i manuali di urgenza, accetto di aver scritto una leggenda metropolitana suggerita dal ministero della salute, come già descritto nel post e nella mia precwdente risposta. L'acqua è l'ideale prima di andare a letto dopo aver bevuto alcol anche. cosa potrebbe essere?? Il consumo di alimenti che asciugano il acido . 7 Novembre 2016 il 00:48. Ecco un praticante mala-sanitario. Cito: “I sintomi della congestione digestiva, I sintomi compaiono in genere nell’arco di pochi minuti e sono ricollegabili a disturbi intestinali di varia natura, simili essenzialmente all’indigestione: mal di stomaco e bruciore, dolore addominale, senso di nausea se non addirittura vomito e gas intestinale.