In questo caso, il cliente medio assocerà il prodotto più economico ad un livello di qualità più basso, quello troppo costoso lo escluderà per risparmiare, e automaticamente si troverà a comprare quello che si desiderava vendere, poiché verrà percepito come quello con migliore qualità/prezzo. Vendere è il tuo motore, ma a lui non potrebbe importare di meno. In una strategia di Email Marketing efficace, sono parte di un ventaglio diversificato di comunicazioni– vietato quindi inviare alla propria base dati solo email di sconti, sconti, sconti. Il Corso contiene 3 E-book, 5 Video corsi per un totale di 2h:26m, 300 question card, 1 foglio di lavoro, 2 mappe mentali, 8 Canvas strategici, 1 Case Study, 2 BONUS. È possibile inviare il documento via e-mail come allegato PDF. Gift Guide Se vogliamo difendere quanto abbiamo duramente acquisito in questi anni, tutto dipende da quante persone sapremo aiutare e dalla reputazione che sapremo crearci. È normale che una persona abbia dei dubbi al momento di acquistare un nuovo prodotto. 1 Presentare un’idea: prima pensa ai tuoi clienti e utenti e influencer. Il Corso contiene 2 E-book, 7 Canvas strategici, 8 strumenti unici per la produttività, 7 mappe mentali, 6 infografiche, 1 Check-list, 20 template di email pronte all’uso e il BONUS Personal Branding Semplificato® (video corso). Vivi anche tu, come molti altri, la difficoltà di creare e a mantenere sempre piena la tua lista di contatti? Gli strumenti che proponiamo in questo corso, sono stati disegnati per riposizionare la tua proposta allineandola alle esigenze trascurate del cliente. 1. (sia da un punto di vista personale che professionale). Inizia cliccando QUI, =========================================================================, Introduzione al Business Model Canvas – Corso gratuito introduttivo all’utilizzo del Business Model Canvas e al sales Business Model Canvas. In realtà, dobbiamo conoscere la prima Nobile Verità: Il fatto che il contatto dimostri interesse per noi o per il nostro prodotto, mosso da un’esigenza che potremmo soddisfare, non significa sia un’opportunità di vendita. Per disegnare una. Esso ti serve per gestire meglio le obiezioni, per essere sempre preparato (e quindi anche più professionale) e per chiudere molte più trattative di vendita. Il Corso contiene 2 E-book, 7 Canvas strategici, 8 strumenti unici per la produttività, 7 mappe mentali, 6 infografiche, 1 Check-list, 20 template di email pronte all’uso e il BONUS Personal Branding Semplificato® (video corso). Una volta che avrete fatto la domanda dovrete fermarvi ad ascoltare. La gente è sempre più propensa ad acquistare qualcosa da qualcuno di cui si fida ciecamente, che da chi non conosce affatto. Come promuovere un prodotto: 20 metodi creativi. Alle persone interessa fare il proprio lavoro, più facilmente e senza alterare il contesto nel quale vive. Per farlo nel migliore dei modi è importante descrivere in modo chiaro la persona con la quale desideriamo parlare. Sappiamo che questa è la fase in cui deciderà o meno se passare all'acquisto. https://www.businessmodelauthority.com/perche-il-cliente-non-compra 3. Anzichè azzardare crescite repentine proponi delle maggiorazioni graduali ogni 6-12 mesi valutando con attenzione le reazioni del pubblico: se i clienti accettano tranquillamente i nuovi importi procedi con i rincari fino all’importo obiettivo, ma se si dimostrano eccessivamente contrariati e questo si riperquote sulle vendite puo… Le persone che vi ascoltano devono riuscire a disegnare la scena nella loro mente. Tecniche di vendita telefonica per piazzare un prodotto o servizio. “ho migliorato le vendite, prima avevo paura di presentarmi al cliente. Ecco che utilizzare frasi come reso e rimborso gratuiti potrebbe fare la differenza tra una vendita mancata e una riuscita. O accettiamo questo stato delle cose o facciamo in modo di far parte del team decisionale. È possibile inviare l'offerta di vendita al cliente per comunicare l'offerta. Aiuto [chi] a fare [cosa] in modo che possano ottenere [beneficio], Ritengo che sia finito il tempo della vendita aggressiva, un epoca in cui si cercava di rifilare ogni tipo di prodotto (anche inutile e di pessima qualità) alle persone. Questo è il motivo per il quale il Buyer sembra non avere un comportamento coerente e che tanto ci fa arrabbiare: ci chiedono una proposta e poi spariscono nello spazio siderale. Adesso vi lascio delle linee guida che vi saranno utili per aiutarvi a preparare la prima fase del vostro discorso e vi spiegheranno come presentare un prodotto al cliente. 7 soluzioni garantite convincere un cliente a comprare subito . Ricorda che a nessuno piace che gli si venda qualcosa, ma tutti adorano acquistare. Evitate frasi scontate. Le persone tendono a condividere le proprie difficoltà per alleggerirsi del pesante fardello che si portano sulle spalle. i no al telefono erano tanti. Indipendentemente dalla dimensione o dal segmento di clientela al quale ti rivolgi, ogni Business è il risultato della combinazione dei 9 elementi base che sono comuni in ogni parte del pianeta e in ogni settore di attività (incluse le organizzazioni no-profit e gli enti governativi). Disponili in ordine di priorità, da quello prioritario a quello trascurabile. Oggi vendi un prodotto o un servizio, in particolar modo nel business to business, se e solo se risolvi un problema a qualcuno. La chiamata all'azione non deve essere velata ma diretta. Quali di queste Difficoltà sono maggiormente rilevanti per i diversi tipi di Buyer coinvolti nella decisione di acquisto? Il miglior modo per proporre un prodotto ad un potenziale cliente è quello di stabilire un rapporto d’amicizia. Vendi l’idea del prodotto, prima ancora del prodotto stesso. …se pensiamo di riposare facendo il minimo indispensabile perché i clienti ci amano, o perché ciò che abbiamo costruito in questi anni è sufficiente e soddisfacente… attenzione!!! Dire alla persona che anche voi avete avuto un problema uguale o simile al suo. Ti ho già parlato dell’importanza di scrivere lo script del tuo discorso, cioè il copione della trattativa di vendita, con le possibili domande e risposte tra te e il tuo cliente. Tuttavia, a questo punto, diventeresti un semplice dimostratore in quanto la qualità e l’unicità della tua merce farebbe il resto. (sia da un punto di vista personale che professionale). Con questo voglio dirvi che per presentare un prodotto da vendere dovete: In questo post inizieremo analizzando uno ad uno i 10 passi che vi spiegheranno come presentare un prodotto e guideranno nella preparazione della presentazione. - Sede legale: Piazza Dalmazia, 33 - 50141 - Firenze - Cap. Come Presentare un Prodotto per la Vendita in Maniera Efficace Non stanchiamoci mai di chiedere se altri sono coinvolti nella decisione di acquisto. Strategie di Vendita: la Jobs-to-be-done Theory. Creare un'offerta di vendita per registrare la propria offerta al cliente per vendere alcuni prodotti a determinate condizioni di consegna e di pagamento. Anche se non vendi niente oggi, verrai ricordato per la tua onestà e la tua generosità, e questo fatto potrebbe portarti ad aumentare i tuoi affari in futuro. Esistono sei aspetti che definiscono le Attività Chiave dei clienti: Descriviamo, con la maggiore concretezza possibile, le difficoltà che il cliente potrebbe affrontare in relazione all’Attività Chiave che abbiamo descritte precedentemente. Provate a rispondere a ciascun punto e con le risposte che avrete ottenuto create un discorso. In questo modo saranno coinvolte emotivamente ed entreranno in sintonia. Come usare il Marketing per Vendere un Prodotto, un Servizio o... Te stesso. Indichiamo all’interno del Canvas i Vantaggi prioritari per i diversi tipi di Buyer coinvolti nella decisione di acquisto: Le decisioni d’acquisto e i criteri di acquisto variano sensibilmente in base al contesto e il contesto tende sempre al mantenimento di uno stato di equilibrio. Da oggi non dovrai più preoccuparti per trovare il modo di proporre un nuovo impianto elettrico ad un cliente. Se voi racconterete in che modo vi ha aiutato è probabile che il vostro ascoltatore pensi "potrebbe aiutare anche me! Non limitatevi a tenerlo nella vostra mente ma provate a metterlo su carta. Clicca QUI per accedere, Conosci il tuo Cliente – “Conosci il tuo cliente” ti permetterà di scoprire molto più di quanto immagini sul tuo cliente, il tuo segmento di clientela: il primo elemento del Sales Business Model Canvas. Come proporre un prodotto ad un cliente . Se proprio vuoi delle frasi per vendere un prodotto, il mio consiglio è preparare uno script. Eliminare le false credenze sul prodotto che state presentando, per assicurarvi che questi "fantasmi" non minaccino la vendita. Quando vi trovate a parlare con un cliente o un pubblico è importante che abbiate previamente studiato le sue necessità e sappiate di cosa ha bisogno per migliorare il suo lavoro o la sua vita. Vers. Su questo tema sono state spese tante parole e sono stati versati fiumi d’inchiostro digitale (oltre che a quello reale). Il Canvas “Conosci il tuo Cliente” è uno strumento operativo che può essere utilizzato con il Team di vendita o come supporto visivo durante il colloquio con il Buyer. Ho scritto questo articolo nel tentativo di aiutare le tante persone che si domandano come presentare al meglio un prodotto al cliente. Uno dei momenti più difficili quando ci si trova a presentare un prodotto al cliente è informarlo sul prezzo. Mi chiamo [nome] e sono un [professione]. Poco importa se cercate di concludere la vostra prima vendita o siete sul mercato da tempo: trovare nuovi metodi per promuovere i vostri prodotti è sempre un bene. Vuoi adottare dellestrategie di prezzo che ti permettano di aumentare il prezzo del tuo prodotto o servizio? ... Aumentare le informazioni sul prodotto aiuta il cliente ad orientarsi meglio nella sua scelta. Mantenere sempre alto il numero di opportunità di vendita è una delle attività che creano maggiore stress al commerciale. Chiamate il pubblico all'azione indicando ciò che deve fare e come può farlo, Siamo arrivati all'esempio su come presentare un prodotto da vendere. Mi spiego meglio: il fatto che abbia bisogno del nostro prodotto non significa che sia pronto, che abbia le delega o l’autorizzazione, che sia in grado o che abbia il desiderio di acquistare. Quando un mercato diventa saturo poiché l’offerta eguaglia e in alcuni casi supera la domanda, diventa necessario proporre soluzioni alternative, utili a mantenere la crescita positiva e recuperare quote di mercato sui competitor che utilizzano tecniche di marketing analoghe o politiche di prezzo particolarmente aggressive. Il lettore viene accompagnato attraverso un processo persuasivo di norma abbastanza velo… Abbiamo raccolto per te le 60 frasi marketing ad effetto più d’ispirazione (più un bonus) utili anche per attirare clienti, promuovere un prodotto o eseguire un upselling.. Imparare dai migliori è sempre una buona pratica. Se prendiamo come esempio un computer (anche se non sono un esperto) potremmo dire che: Indicate quali sono le Caratteristiche, i Vantaggi e i Benefici del prodotto. L’alternativa sarebbe avere a disposizione un prodotto così innovativo, esclusivo e ad un prezzo talmente concorrenziale che si vende da solo. Le persone ascoltando la vostra storia devono riuscire non solo ad immedesimarsi ma capire quali vantaggi avete ottenuto utilizzando al meglio il prodotto o servizio che state promuovendo. Usando questo modulo dai il consenso a trattare i tuoi dati nel rispetto della privacy (GDPR) e delle condizioni d'uso del sito. Se volete che comprino il vostro prodotto dovrete dirlo chiaramente e spiegare come possono fare per passare all'acquisto. In questo post vi ho lasciato 10 passi che possono guidarvi nella creazione della vostra presentazione. Le email promozionali e pubblicitarie più efficaci sanno portare l’utente alla conversione immediata. Non far passare i tuoi Venditori per stupidi. Per prima cosa, ti raccomando di non telefonare in orari inopportuni. Identificare “chi fa cosa” non è sempre semplice, ma è fondamentale per la riuscita della nostra proposta. L’ email commerciale, detta anche Direct Email Marketing (DEM) ha una duplice finalità: 1) Presentare un prodotto servizio ad un’Azienda cliente potenziale; 2) Fissare un appuntamento in Azienda con un Referente potenziale. In questo modo vi assicurerete che la scelta di acquistare o meno non dipenda da tali preoccupazioni. La rassicurazione è tutto. (Simona, operatrice call center Milano). Questo può essere difficile, ma fattibile per prodotti di largo consumo, molto più difficile per prodotti maggiormente strutturati o addirittura nel caso in cui si propongano servizi. Chi ti sta davanti deve sentire in se nascere “il desiderio di acquisto”. Cerchiamo, piuttosto, di capire che non c’è alcun sabotaggio in atto: spesso hanno buone intenzioni ma ricordiamo che non sono Buyer finché non hanno acquistato qualcosa. Indipendentemente dalla dimensione o dal segmento di clientela al quale ti rivolgi, ogni Business è il risultato della combinazione dei 9 elementi base che sono comuni. Come vendere ai clienti indecisi. Individua, asseconda e soddisfa le esigenze del cliente. È necessario quindi controllare sempre la … Mantenere sempre alto il numero di opportunità di vendita è una delle attività che creano maggiore stress al commerciale. Il mio consiglio è che qualsiasi nuovo prodotto stiate presentando lo abbiate prima provato e possiate dare un'onesta valutazione. Davvero un corso che non si ferma alla classica lezione. • Accadrebbe qualcosa se non svolgessero bene il lavoro che devono portare a termine? Per i lavoratori indipendenti, la proposta commerciale rappresenta un’occasione per presentare non solo i propri servizi ma anche se stessi e la propria filosofia lavorativa. A questo scopo e coerentemente con il nostro messaggio  “basta con le chiacchiere” (tecnicamente definite Blah Blah Blah), abbiamo realizzato uno strumento di analisi strategico e molto potente. Una volta che lo avrete scritto provate a presentarlo magari davanti allo specchio o di fronte ad una telecamera. e quando parliamo di “ogni impresa” parliamo anche della tua. Per questa parte dell'articolo ho pensato di utilizzare dei video che ho creato per la vendita del mio. Ma c’è una buona notizia per te. Il Corso contiene 1 E-book, 3 video con le 90 blocchi della Tavola Periodica dell’innovazione, 1 check-list, 2 fogli di lavoro, 1 mappa mentale, 8 Canvas strategici, 3 Canvas con Domande Guida, 1 Case Study. Quando ci mancano le parole e non sappiamo cos’altro includere nella descrizione di prodotto, spesso inseriamo elementi superflui come “eccellente qualità del prodotto”. Questo post su come scrivere una lettera commerciale che vende è stato scritto da Alessandro Scuratti, content specialist e blogger. La tecnologia ci potrebbe sostituire da un momento all’altro. Al momento di una presentazione si possono verificare due scenari. La parte finale di una presentazione in pubblico prevede una chiamata all'azione. Dopo aver individuato una nicchia alla quale rivolgerci (Volume 3) e dopo aver creato la nostra Proposta Unica e di Valore (Volume 4), è arrivato il momento di farci conoscere. In tutti questi casi manca al cliente “il ferro”, manca il prodotto tangibile, poiché non riceve qualcosa di fisico ma sostanzialmente acquista un’esperienza, un risultato. • C’è qualcosa o qualcuno che rallenta l’esecuzione? È per questo che vi consiglio di essere sinceri! Email commerciale esempio. Oggi viviamo nell'era dell'interesse e dell'ascolto. C’è un “dietro le quinte” dove vengono prese le decisioni al quale non siamo invitati a partecipare e che, non facendo parte della “team”, non possiamo gestire come vorremmo. Vi invito ad aprire word o prendere carta e penna per procedere passo dopo passo nella creazione … Raccontare la vostra storia e descriverla nei dettagli come fosse una favola. Individuiamo e indichiamo nel Canvas “Conosci il tuo cliente”: Consideriamo che spesso chi prende le decisioni è molto elusivo e difficile da individuare. Quando si presenta un’idea, un progetto, un prodotto, una soluzione bisogna prima di tutto partire dall’analisi dei CLIENTI intesi come coloro che effettuano le scelta o pagano, che in molti casi non coincidono con gli UTENTI identificabili in quelli che utilizzeranno o beneficeranno realmente del prodotto. il public speaking è una tecnica di manipolazione mentale e non ti permette di essere te stesso, assicurarvi che l'articolo che state proponendo sia di qualità, disporre di una presentazione capace di mostrare i vantaggi del vostro bene, Anche io ho avuto questo tipo di problema, Questo è stato il viaggio che ho dovuto fare per scoprire la soluzione, Questi sono alcuni risultati che ho ottenuto, Questa è la risposta rispetto ad alcuni falsi miti che ti hanno fatto credere, Caratteristiche, vantaggi e benefici del prodotto, Le Caratteristiche di questo prodotto potrebbero essere: peso, durata, leggerezza, resistenza, I Vantaggi di questo prodotto potrebbero essere: la tastiera illuminata che ti permette di utilizzarlo anche di sera quando sei al letto, I Benefici del prodotto sono: che non svegli il tuo partner che sta dormendo al tu fianco. Da 19 anni mi occupo di comunicazione per le aziende, come business writer e come content marketer. Nel prossimo articolo esamineremo il secondo [Argomento FAQ] – Risposte a 9 domande sulla Vendita – 2 di 9, PS: Vuoi saperne di più gratuitamente? Una regola sempre valida è questa: “prima di iniziare a parlare del tuo prodotto, strappa un sorriso al cliente”. Vediamoli brevemente (puoi trovare gli approfondimenti, le domande guida e le istruzioni d’uso all’interno del corso “Conosci il tuo Cliente. Una volta che avrete informato la persona o il pubblico che anche voi avete avuto questo tipo di problema, è importante che gli raccontiate nel dettaglio come sono andate le cose. • Cosa impedisce loro di portarlo a termine? Nelle fasi della trattativa ne ho identificato una che si chiama “definizione delle esigenze del cliente”. I tuoi potenziali clienti sono abituati […] Quando parli con un possibile cliente cerca di capire come ha gestito le cose fino ad ora, quali sono le soluzioni disponibili ad oggi e quali sono le sue aspettative e i suoi obiettivi per il futuro. Le persone devo capire cosa volete e ciò che dovrebbero fare. Chi influenza le decisioni di acquisto e quale ruolo svolgono (sono sempre più di uno). ⛔️ Acquistare è l’ultima cosa che il contatto vuol fare! In un mercato come quello online, ... Da qui si giunge ad una scheda prodotto particolarmente strutturata, con un vero e proprio lookbook di forte impatto emozionale, con foto che raccontano i prodotti nel loro utilizzo. (Leggi l'informativa estesa). Cerca di capire qual è il suo budget reale, prima di spingerti troppo avanti con la contrattazione. 17) MENO DI … Nel tempo lo Status Quo e le Resistenze si cristallizzano nel contesto e diventano sempre più difficili da cambiare. Corsi di formazione in public speaking rivolti ad aziende, scuole e privati, 60 video di formazione e 10 esercizi per migliorare il tu modo di comunicare in pubblico, Percorsi di formazione individuale (one-to-one) in public speaking in tutta Italia, Riccardo Agostini - Public Speaking Coach. Se il cliente non si fida al 100% difficilmente finalizzerà l'acquisto, in special modo se parliamo di un prodotto costoso. Fino ad allora sono persone con un lavoro da svolgere che richiede una soluzione esterna al loro sistema. Per contattare un potenziale cliente, devi avere una solida motivazione che non si limiti soltanto a voler vendere il tuo prodotto. Una delle. In questo caso li ho definiti come "falsi miti" ma potrebbero essere identificati con il termine pregiudizi. Esattamente come per le Attività Chiave, Indica le Difficoltà per ognuno dei sei aspetti: I vantaggi sono legati alla valutazione che i clienti fanno a proposito dei risultati ottenuti. Se scopri che un prodotto non è adatto alle esigenze di un cliente, ammettilo e aiutalo a trovare quello di cui ha realmente bisogno. Indicare i vantaggi in termini di tempo, salute e fatica che questo prodotto apporta. Il problema deriva dal fatto che non comprendiamo a fondo chi sia il Buyer. Con questo articolo rispondiamo alla prima delle 9 delle domande inerenti al processo di Vendita che ci vengono rivolte con maggiore frequenza. In un attimo potresti essere visto come un artigiano che ha disperato bisogno di soldi e che sta “passando al setaccio” tutti i suoi clienti in cerca di una gallina da spennare. Quali di queste Attività sono prioritarie per i diversi tipi di Buyer coinvolti nella decisione di acquisto? Dopo i primi tre volumi del “Manuale di autodifesa per venditori disidratati”, ecco il quarto volume “Proposta Unica e di Valore”. I grandi player studiano profondamente il mercato, i loro clienti fedeli e i non clienti e stanno accumulando miliardi di informazioni senza che ce ne accorgiamo. Purtroppo queste condizioni non si avverano nemmeno nei sogni… Una volta che vi avranno raccontato la loro storia e vi verrà lasciata la parola, dovrete creare una connessione con queste persone. 10/01/2020; 4 minuti per la lettura; S; In questo articolo. ", Indicare in maniera esplicita quali sono i vantaggi che questo prodotto vi ha portato. Il dubbio e lo scetticismo ci preservano dall'inganno. Il mio consiglio è di "non mentire" ma cercare di essere sinceri ed autentici. Il Canvas “Conosci il tuo Cliente” è costituito da quattro elementi: Vediamoli brevemente (puoi trovare gli approfondimenti, le domande guida e le istruzioni d’uso all’interno del corso “Conosci il tuo Cliente, cliccando QUI): In questa sezione andremo a inserire tutti i contenuti che sono relativi al lavoro che deve svolgere il cliente. Ecco finalmente il Canvas per disegnare il Modello di Business per il tuo Canale di vendita: il Sales Business Model Canvas. Tutti, di tanto in tanto, abbiamo bisogno di un pizzico di ispirazione per dar forma a idee, strategie, percorsi. Questo è un … • Conosciamo cosa impedisce loro di iniziare l’attività? Ecco 20 metodi creativi e altamente efficaci per promuovere un prodotto nuovo o già esistente nel vostro negozio online. Clicca QUI per accedere, Il Sales Business Model Canvas – Ogni impresa può essere descritta in solo 9 elementi base e quando parliamo di “ogni impresa” parliamo anche della tua. Non limitatevi a vendere semplicemente un prodotto, vendete un’esperienza. Molte trattative sfumano perché indirizzate verso la persona sbagliata, senza una vera delega all’acquisto. In questo modo potrete presentarli al vostro cliente. I clienti desiderano di raggiungere determinati risultati attraverso l’Attività Chiave che abbiamo individuato. in ogni parte del pianeta e in ogni settore di attività (incluse le organizzazioni no-profit e gli enti governativi). Per tutti i tipi di attività e in particolare per i liberi professionisti le offerte hanno un ruolo fondamentale per l’acquisizione di nuovi clienti. La boxe e la vendita hanno molto in comune: sono entrambi giochi di situazione. Un’offerta perde la sua valenza legale solo in casi eccezionali: come ad esempio se l’ordine che ne consegue non rispetta le specifiche o le tempistiche indicate nell’offerta o anche se l’acquirente decide di utilizzare il proprio diritto di revoca. Ci sono però altri piccoli su… Moltissimo materiale a disposizione. Cioè: se apro la mia e-mail congratulandomi con il responsabile della Qualità, Ambiente e Sicurezza dell'azienda X per la certificazione Ambientale ISO 14001 appena acquisita, per esempio, e voglio proporre un sistema innovativo per il recupero delle acque reflue che dimezza i costi tradizionali, sempre per esempio, questo ha un senso. Creare offerte di vendita. Cerca di capire cosa vuole il cliente e di cosa veramente ha bisogno. Puoi trovare il Canvas “Conosci il tuo Cliente” all’interno dell’area riservata. Bisogna sempre tenerlo a mente: bastano 2,7 secondi per decidere se leggere, inoltrare o eliminare un messaggio. Se vuoi scrivere una buona mail di vendita ricorda, innanzitutto, di concentrare la tua attenzione sul cliente.Se parli di te, della tua meravigliosa azienda o del tuo sensazionale prodotto verrai eliminato in un nanosecondo. Alcuni delegano le trattative a responsabili senza portafoglio, ma sufficientemente abili da trarci in inganno. Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento. Per disegnare una Proposta che sia percepita di Valore da parte del cliente e che sia Unica, in quanto diversa da quella di chiunque altro, occorrono strumenti pratici e semplici da utilizzare.Gli strumenti che proponiamo in questo corso, sono stati disegnati per riposizionare la tua proposta allineandola alle esigenze trascurate del cliente. • Accadrebbe qualcosa se non svolgessero bene il lavoro che devono portare a termine? Il Corso contiene: 2 video, 2 E-Book, il Sales Business Model Canvas in PDF, 1 mappa mentale e 4 settimane di email coaching. In poche parole… è il solito Bla Bla Bla che tanto odiamo dalle nostre parti. Quali vantaggi da un punto di vista finanziario può entusiasmare il cliente? Stabilire quali potrebbero essere i "falsi miti" relativi al vostro prodotto e dare delle spiegazioni credibili che possano dimostrare come tali convinzioni non siano del tutto corrette. E’ proprio come ho sentito dire ad un famoso docente di medicina ai suoi allievi: ‘Mi basterebbero pochi minuti per insegnarvi come si opera un’appendice, ma impiegherei 10 anni a spiegarvi cosa fare in caso di imprevisti’. Clicca QUI per accedere. Clicca QUI per accedere, Come ti fai conoscere – E’ arrivato il momento di farci conoscere…Dopo aver individuato una nicchia alla quale rivolgerci (Volume 3) e dopo aver creato la nostra Proposta Unica e di Valore (Volume 4), è arrivato il momento di farci conoscere.Vivi anche tu, come molti altri, la difficoltà di creare e a mantenere sempre piena la tua lista di contatti? (sia da un punto di vista personale che professionale), • Quali conseguenze dovrebbero affrontare se svolgessero male il proprio lavoro? Ecco finalmente il Canvas per disegnare il Modello di Business per il tuo Canale di vendita: il Sales Business Model Canvas. Il Corso contiene: 2 video, 2 E-Book, il Sales Business Model Canvas in PDF, 1 mappa mentale e 4 settimane di email coaching. Per molti venditori il problema, specie oggi, è trovare un cliente deciso e che sappia quello che vuole. Il Corso contiene 2 video da 23 minuti, 2 Canvas in PDF, il quaderno di lavoro “Keep Calm and do your homework”,  l’accesso alla Community privata Business Model Authority Members. Il Corso contiene 1 E-book, 3 video con le 90 blocchi della Tavola Periodica dell’innovazione, 1 check-list, 2 fogli di lavoro, 1 mappa mentale, 8 Canvas strategici, 3 Canvas con Domande Guida, 1 Case Study. Clicca QUI per accedere, Proposta Unica e di Valore – ECCO GLI STRUMENTI PER NEUTRALIZZARE COMPLETAMENTE LA CONCORRENZA (ETICAMENTE) – Dopo i primi tre volumi del “Manuale di autodifesa per venditori disidratati” ecco il quarto volume “Proposta Unica e di Valore”. Rispettiamo i tuoi dati! Il Canvas ci aiuta ad approfondire l’attività svolta dal contatto, le difficoltà che incontra, i vantaggi che desidera ottenere e il contesto nel quale opera. Per email promozionali si intendono quei messaggi che hanno come obiettivo il completamento di un acquisto, o conversione. Vantaggio finanziario: Quali caratteristiche lo aiuterebbero ad un minor costo? In quanto telefonare al 15:00 in estate, per esempio, rende antipatica la situazione anche al cliente più convinto. Hai già sentito la frase “ricorda che a nessuno interessa il tuo prodotto” (che tanto amano ripetere i formatori dei nostri giorni)? 5.000,00 €- P. IVA IT06836270485 - Numero REA FI-660094 PEC: bmaconsulting@inpec.it - Privacy - Sito realizzato da CLN SOLUTION - Consulenza web Ruggero Lecce. In questo modo potrete valutare se il discorso è fluido e soprattutto credibile. Quindi il tuo lavoro come venditore è, prima di iniziare a proporre qualsiasi cosa, quello di informare le persone sul tuo percorso, la tua esperienza e l’autorevolezza in merito al prodotto: così potranno misurarti in confronto alla concorrenza. Dal 2011, gestisco questo mio blog personale, che raccoglie migliaia di … Raccontare balle, oltre ad essere poco etico, ci obbliga a memorizzare dettagli ed informazioni che alla lunga tendiamo a dimenticare. A questo punto dovrete tornare a concentrare l'attenzione su tre fattori importanti per il vostro prodotto. In questa fase non dovete fare altro che ricordare alle persone le spiegazioni che avete dato al punto 6 relative ai "falsi miti" ed ai pregiudizi che potrebbero avere in merito al vostro prodotto. Facciamo un piccolo passo indietro. *, © BMA CONSULTING S.R.L. Il primo è che la persona o le persone con cui andrete a parlare vi conoscano, il secondo è che non abbiano idea di chi siate. Quanto tempo viene impiegato per prendere una decisione d’acquisto; Quali processi decisionali sono in atto e da quanto tempo; Chi ha maggiore influenza sulla decisione di acquisto; Se in passato hanno già preso in considerazione di acquistare prodotti o servizi simili; Individua il Segmento di clientela, facciamo una lista dei lavori che devono svolgere (i loro, Fai la lista delle Difficoltà che devono affrontare, Fai la lista dei Vantaggi che vogliono ottenere, Descrivi il Contesto nel quale vivono e che vogliono difendere.