13 D.L. I versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali, oggetto della sospensione ai sensi dell’articolo 2, commi 1, 2 e 3, del decreto-legge n. 157/2020, sono quelli con scadenza legale nel mese di dicembre 2020, secondo le specifiche fornite con la circolare n. 145/2020 (compensi erogati nel mese di competenza novembre 2020). decreto-legge 28 ottobre 2020, n. 137 e decreto-legge 9 novembre 2020, n. 149.”; . Nuove funzionalità. sospensione contributi novembre 2020. decreto-legge 28 ottobre 2020, n. 137 e decreto legge 9 novembre 2020, n. 149.; Rilascio nuovo codice Uniemens L903 Cong. Contributi sospesi a novembre: risorse finanziarie Infine, si fa presente che per gli oneri derivanti dall’agevolazione in commento, il Governo ha stanziato 504 milioni di euro per l’anno 2020 . Essa si applica anche ai datori di lavoro con sedi operative nelle c.d. 1 comma 2 della L. 176/2020, legge di conversione del DL 137/2020 (pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 319 S.O. Il suddetto codice potrà essere visualizzato sul Cassetto previdenziale aziende. n. 137/2020) e “Ristori bis” (art. 4840, l’INPS ha provveduto a dettare le istruzioni operative relative alla sospensione dei versamenti contributivi ex art. 13 marzo 2020 - L’lnps ha emanato la circolare n. 37/2020 con cui fornisce le disposizioni attuative delle norme contenute nel decreto legge 2 marzo 2020 n. 9 relative alla sospensione dei termini per gli adempimenti e i versamenti contributivi previdenziali e assistenziali e dei premi per l’assicurazione obbligatoria. Sulla sospensione dei contributi previdenziali oggetto ... n. 137 e decreto-legge 9 novembre 2020, n. 149”. Rilascio nuovo codice Uniemens N974 per sospensione contributiva causa dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Con la Circolare n. 129 del 13 novembre 2020 , l'Inps ha comunicato le nuove istruzioni concernenti la sospensione dei versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali in scadenza nel mese di novembre, prevista nei decreti legge cd.“Ristori” (art. Il provvedimento specifica l'operatività delle diverse Gesti L’Inps ha fornito una serie di indicazioni in merito alla sospensione dei versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali disposta dal Decreto Ristori e dal Decreto Ristori-bis. Per il periodo di paga ottobre 2020, ai fini della compilazione del flusso Uniemens, le aziende di cui si tratta inseriranno nell’elemento, il nuovo codice “N974”, avente il significato di “Sospensione contributiva a causa dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Il decreto Ristori prevede, per le aziende con codice Ateco compreso nell’allegato dello stesso decreto, la sospensione dal pagamento dei contributi INPS e INAIL relativi a rapporti di lavoro dipendente, del mese di novembre. Circolare Inps n. 37/2020 . 2 del DL 157/2020 (DL “Ristori-quater”), abrogato, con salvezza di effetti, dall’art. SOSPENSIONE ATTIVITA’ DIDATTICHE. Contributi previdenziali e assistenziali che scadono il 16 dicembre 2020 (di competenza, quindi, del mese di novembre 2020). La sospensione degli oneri contributivi, riguarda attività ben identificate attraverso i codici attività (ATECO) elencati nell’allegato 1 del Decreto Legge n.137/2020, ovvero: Si attendono in ogni caso le note esplicative INPS a chiarimento del testo normativo. 16 Dicembre 2020. La sospensione dei termini di versamento riguarda i contributi previdenziali per il periodo di paga ottobre 2020, in scadenza a novembre, comprese le quote a carico dei lavoratori, anche se trattenute. La sospensione non riguarda: i premi Inail; in via prudenziale, nel silenzio della legge, la quarta rata relativa a ritenute e contributi sospesi causa Covid19 in forza dei precedenti interventi normativi. La sospensione dei termini, oltre a riguardare i versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali in scadenza nel mese di novembre 2020, comprende anche le rate in scadenza a novembre (16 novembre) relative alle rateazioni dei debiti in fase amministrativa concesse dall’Inps. La sospensione del pagamento dei contributi riguarda il mese di novembre 2020. Sospensione contributi di dicembre: chiarimenti INPS Sospensione dei versamenti ai sensi del Ristori-quater: quali sono i contributi INPS di dicembre oggetto di moratoria. 11 D.L. Con il Messaggio del 23 dicembre 2020, n. 4840 l’INPS, a seguito delle novità introdotte sensi dell’articolo 2 del Decreto Legge 30 novembre 2020, n. 157, fornisce le istruzioni operative per la corretta gestione della sospensione dei versamenti contributivi. Sospensione dei contributi previdenziali in scadenza a dicembre 2020, le istruzioni Inps 16 dicembre 2020 Di Teleconsul Editore S.p.A. Con circolare 14 dicembre 2020, n. 145, l’Inps fornisce indicazioni generali concernenti la sospensione dei versamenti contributivi in scadenza nel mese di dicembre 2020, prevista a causa del perdurare dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Rassegna Stampa Pubblicato il 15/12/2020 Sospensione contributi INPS del 16.12: le istruzioni aggiornate Tempo di lettura: 2 minuti Agli effetti della sospensione dei termini relativi ai versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali in scadenza nel mese di novembre 2020, secondo la previsione dettata dall’articolo 11, comma 2, del decreto-legge n. 149/2020, gli ambiti territoriali, rientranti nelle c.d. A chi spetta la sospensioni dei contributi del mese di novembre 2020. Sgravio art.3 DL 104/2020 (sgravio alternativo a CIG e FIS).Circolare INPS 105 18/09/2020 e messaggio INPS 4254 13/11/2020. Questi versamenti saranno ripresi in un’unica … Il 30 novembre 2020 scade il termine di versamento del secondo acconto 2020 dei contributi previdenziali IVS e Gestione separata INPS e, come noto, è possibile effettuare il … n. 43 del 24 dicembre 2020).